Amichevole: Video Goal Highlights Brasile – Italia 2-0 (10/02/2009) (Tutti i Gol)

Video goal di Brasile – Italia 2-0 partita amichevole internazionale. 

Il Brasile batte 2-0 l’Italia in amichevole. A Londra il ‘derby del Mondo’ e’ deciso dai gol di Elano e Robinho.Pronti via e l’Italia segna con Grosso al 4′ ma l’arbitro annulla. Il Brasile sfrutta gli errori azzurri trovando il gol con Elano al 13′ e raddoppiando con Robinho al 27′. Nella ripresa Lippi cambia: dentro Toni (Pepe), Camnoranesi (Montolivo), Rossi (Gilardino) e Perrotta (Di Natale). Proprio Toni segna al 62′,ma il gol e’ anullato per un tocco di mano.

‘In questo momento il Brasile e’ piu’ forte di noi, ma puo’ darsi che tra un anno saremo piu’ forti noi’: lo afferma Marcello Lippi.Il ct non fa drammi per la sconfitta che interrompe la serie di 31 partite senza insuccessi, record per un commissario tecnico azzurro. ‘La voglia non e’ mancata -aggiunge Lippi-. Sono giocatori con caratteristiche particolari, tutti dotati tecnicamente, e con la determinazione giusta ti possono mettere in difficolta’. Ora noi non siamo forti come vorremmo’.

Record assoluto mancato per Marcello Lippi. Con il 2-0 inflitto dal Brasile all’Italia, il ct azzurro ferma a 31 la striscia positiva.Prima di quello di stasera, l’ultimo ko del tecnico della nazionale risale al 9 ottobre 2004, quando l’Italia fu battuta a Celje dalla Slovenia 1-0, in una partita di qualificazione ai mondiali di Germania. Con 31 risultati utili, Lippi ha superato di uno Vittorio Pozzo e ha eguagliato Alfio Basile (ct dell’Argentina) e Javier Clemente (ct della Spagna).

Scarica Live-Player e guarda gratis le partite della tua squadra del cuore!

Amichevole: Video Goal Highlights Brasile – Italia 2-0 (Tutti i Goal)

Video Goal Brasile – Italia 13’min 1-0 Elano (Brasile)

Video Goal Brasile – Italia 27’min. 2-0 Robinho (Brasile)

Video Brasile – Italia

Amichevole: Video Goal Highlights Brasile – Italia 2-0 (10/02/2009) (Tutti i Gol)ultima modifica: 2009-02-11T00:17:09+01:00da sportblog
Reposta per primo quest’articolo